Trattamenti viso


Trattamento attraverso il quale si rinnova e ringiovanisce la cute, abbinando alla rimozione delle cellule superficiali il rinnovamento delle cellule del derma, stimolando in questo modo il turnover cellulare e la sintesi di nuovo collagene. Utile nel trattamento delle macchie cutanee, dell'acne e delle cicatrici. Le sostanze maggiormente utilizzate sono: acido glicolico, citrico, tricloroacetico, salicilico, piruvico, cogico, ecc....
Trattamento curativo perchè interviene sulle cause dell'invecchiamento cutaneo e non solo sugli effetti, non corregge temporaneamente un singolo inestetismo, ma interviene su tutta l'area trattata per ritrovare turgore, idratazione, elasticità e luminosità della pelle.
Si utilizza una miscela che integra nel derma quelle sostanze che il nostro organismo non riesce a produrre in maniera adeguata, quali: acido jaluronico, vitamine, minerali e coenzimi.
utilizziamo solo prodotti riassorbili:

- Impianti di acido jaluronico con tecnica ad Ago e Canula:
Sostanza naturalmente presente nel nostro corpo. Impianti di tipo non permanente.
Si utilizza per ristabilire i volumi persi e migliorare il proprio look, accentuando i contorni, attenuando linee e rughe e rendendo le labbra più turgide. Indicato per aumentare i volumi delle labbra…. non solo queste appariranno più seducenti, ma miglioreranno la resa del rossetto e formeranno una perfetta cornice per i denti. Indicato anche per la correzione di rughe superficiali e profonde.
No test preliminari

- Impianti di collagene:
Le indicazioni sono le stesse dell'acido jaluronico. Utilizziamo collagene di derivazione umana che non richiede test cutaneo di desensibilizzazione. Si tratta di una sostanza che viene iniettata nelle aree in cui la struttura della pelle si è assottigliata creando rughe e grinze o dove si sono formate depressioni.
Riduce o elimina le rughe di espressione (cioè determinate dalla ripetuta contrazione di alcuni muscoli), soprattutto della fronte, tra le sopracciglia ed ai lati degli occhi. Altre indicazioni sono la profilassi della cefalea muscolotensiva, il controllo dell' iperidrosi (sudorazione eccessiva) ecc.
La tossina botulinica è un farmaco che permette di inibire temporaneamente l'azione dei muscoli mimici del volto e, quindi, di indurne una riduzione dell’attività contrattile, attenuando così rughe e segni d’espressione. I risultati migliori si ottengono a livello delle rughe orizzontali della fronte, di quelle verticali tra le sopracciglia e di quelle intorno agli occhi, le cosiddette “zampe di gallina”.
Questo trattamento viene eseguito ambulatorialmente, senza anestesia, e consiste nell’iniettare con una piccola siringa, alcune gocce del farmaco all’interno dei muscoli mimici, in particolare di quelli dalla cui contrazione originano le rughe d’espressione che si desiderano eliminare.
Il farmaco e' estremamente sicuro. Il trattamento con la tossina botulinica dura pochi minuti e non lascia postumi visibili che possano impedire l'immediata ripresa delle attività quotidiane. Questo spiega il grande successo e la rapida diffusione in campo estetico di questo nuovo trattamento. L'effetto ha inizio dopo un 4-5 giorni dal trattamento e dura circa 4-5 mesi, dopodichè le rughe lentamente fanno la loro comparsa, ma saranno comunque meno profonde e nette. Il trattamento può essere ripetuto periodicamente attraverso un mantenimento di due o tre applicazioni annuali.
Il risultato estetico nelle regioni trattate è talmente soddisfacente, che la tossina botulinica, in questi ultimi anni, ha praticamente sostituito l'intervento chirurgico di lifting della fronte.
Trattamento curativo perchè interviene sulle cause dell'invecchiamento cutaneo e non solo sugli effetti, non corregge temporaneamente un singolo inestetismo, ma interviene su tutta l'area trattata per ritrovare turgore, idratazione, elasticità e luminosità della pelle.
Si utilizza una miscela che integra nel derma quelle sostanze che il nostro organismo non riesce a produrre in maniera adeguata, quali: acido jaluronico, vitamine, minerali e coenzimi.
Il microneedling o micro perforazione multipla della cute è una tecnica innovativa che consente di stimolare a livello dermico la produzione di collagene ed elastina. È un trattamento basato sulla stimolazione cutanea sollecitata dal passaggio ripetuto di un rullo munito di microaghi.
L'apertura di migliaia di microfori sullo strato cutaneo superficiale consente di far penetrare più facilmente i principi attivi applicati.
Si tratta di una tecnica micro-invasiva, praticamente indolore, con tempi di recupero molto brevi. È una soluzione efficace ed economica che contrasta l'invecchiamento e il rilassamento cutaneo, rughe, cicatrici, acne, discromie cutanee e smagliature.
Il post-trattamento e breve ed i risultati immediati e durevoli nel tempo.
Rappresenta inoltre una validissima alternativa ad altre terapie ( laser frazionato) più aggressive.
Trattamento curativo perchè interviene sulle cause dell'invecchiamento cutaneo e non solo sugli effetti, non corregge temporaneamente un singolo inestetismo, ma interviene su tutta l'area trattata per ritrovare turgore, idratazione, elasticità e luminosità della pelle.
Si utilizza una miscela che integra nel derma quelle sostanze che il nostro organismo non riesce a produrre in maniera adeguata, quali: acido jaluronico, vitamine, minerali e coenzimi.
Il trattamento con radiofrequenza bipolare è un'ottima procedura non chirurgica per migliorare pliche e rughe rassodando profondamente i tessuti.
Il calore controllato e localizzato stimola l'attività dei fibroblasti secondo il naturale processo di autoriparazione del derma: stimola la sintesi del neocollagene, anche dove il rinnovamento cellulare e rallentato o cessato. Il trattamento dura pochi minuti e non lascia postumi visibili che possano impedire l'immediata ripresa delle attività quotidiane. Come risultato finale la pelle apparirà più compatta e luminosa.
Grazie a questa nuova tecnologia oggi è possibile rimuovere i tatuaggi scuri e le macchie del viso e del corpo in modo altamente selettivo e indolore.